English Version

See you very, very soon Alta Val Trebbia!

Altavaltrebbia blog is coming home!

Due to unforeseen events, the blog will be in Val Trebbia for a while as of the first week of July.

It’s the perfect occasion to meet everybody who contributed to the blog so far and anybody who might want to contribute in the future.

 

Drop us a line via email or get in touch via Twitter and let’s forget about Internet communication and go back to good old face-to-face conversation for once!

If you have a story to tell, a project to promote, an event or audio-visual material to share, this is the occasion to meet up and talk about it!

See you very, very soon Val Trebbia!

Images courtesy of frank@piaseinza.com and Foter

Advertisements
Notizie/News

A prestissimo Alta Val Trebbia!

Il blog Altavaltrebbia torna a casa!

Approfittando di inaspettate cause di forza maggiore, il blog altavaltrebbia sara’ presente in valle dalla prima settimana di Luglio a data da destinarsi.

Un’occasione per conoscere di persona tutti coloro che hanno contribuito al blog fino ad ora o che vogliano contribuire in futuro.

Mandate un’email o un messaggio via Twitter e per una volta si potra’ lasciare Internet alle spalle a favore della buona vecchia comunicazione a quattr’occhi!

Se avete una storia da raccontare, una segnalazione, un evento o materiale audio-video-fotografico da condividere tramite il blog questa e’ l’occasione ideale!

A presto Val Trebbia!

Immagini courtesy of frank@piaseinza.com and Foter

Ispirazioni dal mondo/ Sources of inspiration from all around the world

Chi fa da sé fa per tre: come finanziare la Val Trebbia con Kickstarter

Ormai le mille possibilita’ che il web puo’ offire alle comunita’ locali dovrebbero essere ben chiare a tutti.

In questo post vorrei portare all’attenzione degli irriducibili scettici che si annidano tra i lettori di questo blog (dubitare e’ comunque un’attitudine sana) un ulteriore esempio di come persone comuni in tutto il mondo stanno facendo la differenza, giorno dopo giorno, passo dopo passo, tramite piccoli progetti partiti dal basso. Continue reading “Chi fa da sé fa per tre: come finanziare la Val Trebbia con Kickstarter”

Le interviste della valle/ Interviews from the valley

C’e’ voluto un elefante…

Surus: il monte/elefante che Paolo Guglielmetti ricollega alla battaglia del Trebbia

Ironico che per promuovere la valle ci sia voluto un elefante. Surus, l’elefante del Trebbia, creato dall’occhio del fotografo Paolo Guglielmetti e’ diventato a sua insaputa promotore della Val Trebbia. Ironico che una creazione di fantasia si faccia portavoce del bisogno della valle di aprire al resto del mondo, ma anche una metafora azzeccatissima per la Val Trebbia: una bella addormentata in attesa di essere riscoperta, una creatura incantata e dimenticata dal tempo che puo’ tornare alla vita grazie alla fantasia e all’iniziativa degli abitanti e degli amanti della valle in cui riposa. Abbiamo chiesto a Paolo Guglielmetti di raccontarci il dietro le quinte della nascita delle fotografie che ritraggono Surus, dell’omonimo giornale/fumetto e del suo legame con la Val Trebbia. Continue reading “C’e’ voluto un elefante…”